mercoledì 30 luglio 2014

Guardiagrele non iscritto

Altra defezione nel girone B di Promozione: dopo la già annunciata rinuncia di Torrese, Altinrocca e Moscufo, anche il Guardiagrele dice definitivamente addio all'iscrizione al prossimo campionato di Promozione.
Com'era nell'aria nelle ultime ore invece, è salvo il Lauretum che come il Penne la passata stagione, ha usufruito della deroga all'iscrizione chiudendola in extremis in attesa della riorganizzazione necessaria a disputare dignitosamente la stagione a venire.

Con la rinuncia dei guardiesi si allunga la lista delle squadre che non hanno regolarizzato l'iscrizione: nel girone A stessa sorte capitata a Jaguar Angizia Luco e Civitella Roveto, tutte defezioni che hanno dato già il via libera al ripescaggio di Castelnuovo, Atletico Morro d'Oro, San Gregorio, Torre Alex e Tortoreto.

Restano così da assegnare altri tre ulteriori posti cui potrebbe aggiungersene un altro in caso di ripescaggio (improbabile) dell'Avezzano in D che libererebbe un altro posto in Eccellenza dove già è stato ripescato il Cupello (Folgore Sambuceto e Val di Sangro in lizza).

Sant'Omero, Real Carsoli e Virtus Teramo restano quindi alla porta e vicinissime al ripescaggio a meno che non si inserisca qualche nuova compagine (la richiesta di ripescaggio in Promozione è stata prorogata al 31 agosto).