giovedì 3 maggio 2012

Allievi: sabato Penne-Marsica, semifinale andata

Sabato 5 maggio alle ore 17:00 presso l'impianto di Contrada Campetto, sarà in programma l'attesissima semifinale d'andata tra Penne e Marsica Calcio valevole per la fase finale del torneo regionale.
Un appuntamento di grande prestigio che torna a ripetersi dopo tanti anni di vana attesa.
Un risultato di grande prestigio che abbiamo ampiamente sottolineato, raggiunto dai ragazzi e da tutto lo staff tecnico con innumerevoli sacrifici ed in una situazione a dir poco precaria viste le congiunture societarie che non hanno tuttavia minimamente influito sul rendimento e sulla voglia di ragazzi che hanno fatto ben più di quanto auspicabile alla vigilia, mettendo immediatamente alla corda compagini attrezzate ed indicate da tutti come le "battistrada" del girone.
Una serie entusiasmante di risultati importanti hanno legittimato il traguardo durante tutta l'annata: qualche passo falso di troppo dopo le due vittorie all'esordio della stagione avevano infatti fatto preventivare una stagione interlocutoria per una squadra che, solo l'anno scorso, aveva faticato non poco a salvarsi. Ma tra l'ottava e la nona giornata il punto di svolta con i due successi consecutivi in casa della Renato Curi Angolana (2-1) e nel match successivo con la capolista Poggio degli Ulivi (indicata come l'ammazza-campionato alla vigilia) avevano fatto intravedere che i mezzi per far bene c'erano tutti.
Al resto ha pensato il lavoro dei ragazzi, che sono riusciti a centrare con ben due turni d'anticipo l'accesso alla fase finale fregiandosi anche del merito di non aver mai perso con le rivali di tutto il campionato; sono arrivati infatti una vittoria ed un pareggio (fuori casa) con il Poggio degli Ulivi, ben due vittorie senza subire reti contro la Giovanile Chieti.
Numeri importanti per una squadra che nonostante le due sconfitte finali che sono costate il primo posto in graduatoria ha chiuso con l'importante curriculum di 67 punti collezionati in 30 gare di campionato, frutto di ben 21 vittorie, 4 pareggi e sole 5 sconfitte (di cui 2 peraltro subite a qualificazione ormai raggiunta).

Punto d'arrivo? Probabilmente no, perchè benchè proibitivo l'impegno con la corazzata Marsica Calcio (vista da tutti come la grande favorita) sarà preso con il massimo impegno dai ragazzi che non vogliono finire di stupire. E senza l'assillo di giocatori da "prestare" alla prima squadra, mister De Bonis si presenterà all'impegno con la rosa al completo pronto a fare il classico sgambetto agli avversari.
Certo i numeri dei marsicani nella stagione in corso sono da far paura: un cammino da vera e propria corazzata quello della società giallo-blu impegnata solo come settore giovanile. 
Gli 83 punti conquistati in campionato sono stati frutto di qualcosa come 27 vittorie, 2 pareggi ed 1 sconfitta, superando sia all'andata che al ritorno anche il Teramo che ha chiuso il torneo al secondo posto. Numeri ancor più impressionanti se si guarda alla statistica dei gol: 141 gol fatti in 30 gare (una media di 4,7 a partita) e 28 reti subite.
Numeri davvero spaventosi insomma ma che verosimilmente stimoleranno ancora di più i biancorossi a tirare fuori il massimo delle proprie potenzialità nell'ambito del doppio scontro che, pur vedendo gli avversari decisamente favoriti, può regalare gradite sorprese.

Chiamati a fare la loro parte saranno anche i tifosi, già presenti in massa nel big-match con la Giovanile Chieti ma che si attendono ancor più numerosi per l'impegno di sabato.

Qualunque sia il risultato finale ci si prepara comunque ad una vera e propria festa, cui è invitata tutta la collettività pennese a stringersi intorno a questi ragazzi ed a questo gruppo fatto di giocatori, tecnici, massaggiatori ma anche e soprattutto di genitori che hanno fatto la loro parte durante tutta l'annata contribuendo anche loro in maniera decisiva al prestigioso risultato.
Festa che sarà corredata da un rinfresco gentilmente offerto agli ospiti a fine gara dalle mamme dei ragazzi a conferma che lo sport, specie a questi livelli, è qualcosa di diverso da quello che siamo abituati a vedere giornalmente praticamente a tutti i livelli.
Ed a questo proposito, dopo alcuni fatti incresciosi accaduti durante il match Penne-Giovanile Chieti che sono costati anche una multa alla società biancorossa, l'appello va a tutti quelli che saranno presenti a non eccedere in comportamenti assolutamente non all'altezza con il prestigio e l'importanza di un evento in cui la sportività deve essere la prima regola.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nel frattempo in settimana si sono chiusi, con la disputa dell'ultima giornata, i campionati Allievi e Giovanissimi Regionali. In sintesi tutti i risultati e le classifiche nelle varie categorie.

JUNIORES D'ELITE GIRONE B - ULTIMA GIORNATA

Vasto Marina-Caldari 3-0
Castel di Sangro-Flacco Porto Pescara 2-3
Acqua e Sapone-Francavilla 4-1
San Salvo-Penne 2-0
Casalincontrada-Torre Alex 2-1
Durini Pescara-Virtus Cupello 5-0
Guardiagrele-Vis Ripa 3-0

CLASSIFICA

63 Vasto Marina**
58 Acqua e Sapone*
54 Flacco Porto Pescara*
47 San Salvo*
44 Francavilla*
43 Penne*
35 Torre Alex*
34 Casalincontrada*
28 Durini Pescara*, Vis Ripa**
25 Virtus Cupello*
14 Caldari**
13 Castel di Sangro*
10 Guardiagrele**

FINALE REGIONALE: VASTO MARINA-HATRIA

ALLIEVI REGIONALI GIRONE B - ULTIMA GIORNATA

Giovanile Chieti-Lauretum 1-0
Francavilla-Penne 4-1
Atessa Val di Sangro-River 65 2-1
Renato Curi Angolana-Sant'Anna 6-1
Poggio degli Ulivi-San Salvo 15-1
Flacco Porto Pescara-Virtus Cupello 3-0
Bacigalupo-Virtus Vasto 1-1
D'Annunzio Marina-Acqua e Sapone 2-0

CLASSIFICA FINALE

71 Poggio degli Ulivi
67 Penne
66 Giovanile Chieti
58 D'Annunzio Marina
54 Renato Curi Angolana
50 Francavilla
49 River 65
39 San Salvo
38 Virtus Vasto, Acqua e Sapone
36 Virtus Cupello
33 Bacigalupo
28 Lauretum
26 Atessa Val di Sangro
20 Flacco Porto Pescara
8 Sant'Anna

FASE FINALE - SEMIFINALI: PENNE-MARSICA, TERAMO-POGGIO DEGLI ULIVI

GIOVANISSIMI REGIONALI GIRONE B - ULTIMA GIORNATA

River 65-Atessa Val di Sangro 1-1
Virtus Vasto-Bacigalupo 0-1
Acqua e Sapone-D'Annunzio Marina 4-0
Durini Pescara-Flacco Porto Pescara 5-1
Lauretum-Francavilla 4-0
Penne-Giovanile Chieti 0-2
Spal Lanciano-Renato Curi Angolana 1-5
Sant'Anna-Sporting Casoli 3-0

CLASSIFICA

70 Renato Curi Angolana, Giovanile Chieti
68 Lauretum
65 Bacigalupo
58 Virtus Vasto
47 D'Annunzio Marina
41 Penne
37 Francavilla
36 River 65, Atessa Val di Sangro
35 Acqua e Sapone
34 Durini Pescara
31 Sant'Anna
28 Flacco Porto Pescara
8 Sporting Casoli
6 Spal Lanciano

FASE FINALE - SEMIFINALI: GIOVANILE CHIETI-POGGIO DEGLI ULIVI, MARSICA-RENATO CURI ANGOLANA